NOTIZIE

17 ottobre: Termini Sociali, Covid e persone senza dimora

17 ottobre: Termini Sociali, Covid e persone senza dimora

Ritorna ad ottobre TERMINI SOCIALI, la terza edizione della manifestazione che fa incontrare il ‘sociale’ di Roma con esperti, cittadini ed istituzioni intorno ai temi del disagio sociale della città di Roma. In occasione della Giornata Mondiale della lotta alla povertà, il 17 ottobre vogliamo ripartire dai termini sociali emersi dalle riflessioni dello scorso anno per continuare a ripensare assieme l’accoglienza nella nostra città. Un laboratorio per riflettere sul particolare periodo che stiamo vivendo, segnato dall’emergenza sanitaria Covid-19, che, in un modo o nell’altro, ci costringe a trovare nuove strategie di intervento sociale e di relazione. Tra le tante idee, progetti, proposte e riflessioni che saranno presentate, una...

La Rete dei numeri pari lancia Mosaico Roma

La Rete dei numeri pari lancia Mosaico Roma

Un percorso che parte dal mutualismo e dalla cooperazione per costruire risposte concrete ai bisogni della città, offrire nuovi punti di vista e proposte per uscire dalla crisi. Ogni mese su ciascuno dei cinque temi che compongono il Mosaico verranno promosse mobilitazioni, vertenze e incontri attraverso i quali elaborare proposte condivise per la città che rimettano insieme la giustizia sociale, ambientale ed ecologica, facendo crescere consapevolezza e partecipazione. Con l’ultimo tassello del Mosaico tutte le realtà della rete si ritroveranno per condividere con la città e con le candidate e i candidati a Sindaco tutte le proposte e le speranze emerse dal percorso che metterà insieme centinaia di realtà e migliaia di persone. Il primo...

Portici Aperti: l’asta di solidarietà per la raccolta alimentare

Portici Aperti: l’asta di solidarietà per la raccolta alimentare

L'asta di solidarietà di Portici Aperti servirà a raccogliere fondi per la distribuzione alimentare a 220 famiglie in difficoltà per l'emergenza sociale dovuta al Covid-19. È un lavoro iniziato ai primi di aprile ma che non accenna a diminuire. Per poter continuare stiamo facendo appello a due risorse ben presenti nel nostro rione Esquilino: la Cultura e la Solidarietà. Saranno messe in vendita più di 200 opere donate da artisti, collezionisti e sognatori del nostro rione (e non solo) e quindi quadri, incisioni, sculture sceneggiature fotografie libri poesie oggetti antichi e di collezionismo. Cronoprogramma: Sabato 20 giugno ore 12.00 pubblicazione del catalogo online che sarà consultabile al sito www.bolliromiti.it dove sarà anche...

Ripartire sul Binario giusto: per non lasciare indietro nessuno

Ripartire sul Binario giusto: per non lasciare indietro nessuno

Con Binario 95, per non lasciare indietro nessuno: un aiuto concreto alle persone senza dimora e alle famiglie che hanno più bisogno. Nei nostri servizi continuiamo a fornire accoglienza, ascolto, supporto ed orientamento a chi sta vivendo, a causa dell’emergenza Covid-19, un momento di grande difficoltà.  Aiutaci anche tu a far ripartire con una marcia in più il nostro Magazzino Sociale NEXTOP, attraverso una raccolta fondi lanciata sulla piattaforma Eppela. Una grande occasione per una raccolta fondi davvero speciale: al raggiungimento dell’obiettivo, MSD Italia raddoppierà la cifra raccolta. Insieme potremo continuare ad offrire supporto alle persone senza dimora e alle tante famiglie bisognose, attraverso la distribuzione di beni di...

No Distance Project Italy: musica e solidarietà a sostegno di Binario 95

No Distance Project Italy: musica e solidarietà a sostegno di Binario 95

No Distance Project Italy è un gruppo di musicisti italiani in quarantena in varie parti del mondo che hanno deciso di condividere la propria passione per sostenere l'emergenza Covid-19. Con questa campagna si propongono di supportare i progetti che Binario 95 offre alle persone senza dimora. L’alienazione incalza e con lei il desiderio di condividere arte da qualsiasi parte del mondo noi siamo. L’idea di non sapere quanto a lungo ci tocchi vivere questo imprevisto universale ci ha spinto a voler creare un progetto musicale a distanza, al quale hanno partecipato musicisti e cantanti residenti in varie parti del mondo. Il progetto si chiama No Distance Project Italy e ha il duplice obiettivo di eliminare le distanze tra vecchi e nuovi...

Qualcuno con cui correre, un progetto di inclusione sociale dei giovani

Qualcuno con cui correre, un progetto di inclusione sociale dei giovani

Il progetto “Qualcuno con cui correre” è un progetto* di empowerment e di inclusione sociale, realizzato dalla Cooperativa Prassi e Ricerca in partenariato con Europe Consulting Onlus, che coinvolge 15 ragazzi dai 18 ai 29 anni, provenienti da paesi e culture differenti, con fragilità e difficoltà sociali. In questi mesi i partecipanti si sono messi in gioco in diverse attività d’aula negli spazi del nostro centro di accoglienza, Binario 95, e della Cooperativa Prassi e Ricerca, ma anche in vari laboratori specifici che si sono svolti presso altre strutture.  Inclusione sociale e laboratori Il lavoro dei primi mesi ha riguardato soprattutto l’inclusione e la reciproca conoscenza, attraverso laboratori che hanno messo il focus sul...

Amnesty Italia: #NessunoEscluso, per la tutela delle fasce più vulnerabili

Amnesty Italia: #NessunoEscluso, per la tutela delle fasce più vulnerabili

Nell’ambito della campagna #nessunoescluso, abbiamo selezionato tramite un bando alcune associazioni che hanno varato iniziative a favore di persone e gruppi vulnerabili che vivono in strutture non adeguate a fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19. Le associazioni selezionate sono l’Associazione Arci – Comitato Territoriale di Torino, il centro di accoglienza Binario 95 e l’organizzazione umanitaria Medici per i Diritti Umani (MEDU). “Amnesty International Italia, che si finanza grazie a donazioni da privati cittadini, vuole sostenere concretamente le organizzazioni che lavorano con i gruppi vulnerabili maggiormente esposti alle conseguenze dell’epidemia – ha dichiarato in una nota ufficiale Gianni Rufini, direttore generale di...

«Dona un’opera», il mondo della cultura per chi ha bisogno di aiuto

«Dona un’opera», il mondo della cultura per chi ha bisogno di aiuto

Sono 213 i bozzetti protagonisti dell’iniziativa «Dona un’opera» che l’Associazione Italiana Scenografi Costumisti e Arredatori sta dedicando a Binario 95, il progetto di Europe Consulting Onlus che si occupa dell’assistenza di persone senza fissa dimora   Il bozzetto con i profili delicati degli abiti firmati dal premio Oscar Gabriella Pescucci per il film «L’età dell’Innocenza», girato nel 1993 da Martin Scorsese. Stessa mano per i disegni che restituiscono le atmosfere eccentriche de «La fabbrica del cioccolato» di Tim Burton, e l’eleganza di «Indocina» (Wargnier, 1992). La magia si ripete con il lavoro preparatorio di un’altra costumista premio Oscar, Milena Canonero, realizzato per il set di «The Grand Budapest Hotel» di Wim Wenders/...

Casa, relazioni, affettività: un live stream con Ascanio Celestini per Binario 95

Casa, relazioni, affettività: un live stream con Ascanio Celestini per Binario 95

#Vorreirestareacasa, ma qual è la mia casa? L'impossibilità di essere affettivi, di stringere una mano, di abbracciare, o anche solo di avvicinarci pesa e ci rende simili a chi da sempre viene tenuto a distanza, ai margini. Solo che noi oggi siamo confinati nelle nostre case, e vorremmo essere fuori, in strada, perché è solo nella strada diceva Gaber che impariamo a conoscere chi siamo. E le persone senza dimora, ironia della sorte, sono in strada e ripetutamente invitati a stare in una casa che non hanno e magari multati. Con la città chiusa e il virus che incombe, vorrebbero davvero stare a casa. Una riflessione, in questo momento di emergenza sanitaria e sociale, sulla casa, le relazioni e l'affettività, in diretta attraverso un...

Rete dei Numeri Pari | Esperienze del territorio a confronto con la politica

Rete dei Numeri Pari | Esperienze del territorio a confronto con la politica

La crisi Covid-19 ha effetti sanitari, economici e sociali che si manifestano in modo diverso sui territori e sulle persone, amplificando le disuguaglianze e le ingiustizie che pre-esistevano nella “normalità”. In un paese dove 10 milioni di adulti non hanno i risparmi per reggere le spese essenziali senza tre mesi di reddito, la perdita di lavori formali e informali sta avendo effetti durissimi. Moltissime delle persone che vivono in condizioni di grave difficoltà attendono ancora una tutela da parte dello Stato, in assenza della quale crescono la disperazione e la rabbia.  Nei luoghi delle disuguaglianze svolgono un ruolo fondamentale le forme di organizzazione sociale e civile che uniscono le persone in un impegno comune. E fra queste,...

Arte per gli ultimi: asta di beneficenza per chi non ha una casa

Arte per gli ultimi: asta di beneficenza per chi non ha una casa

Asta di beneficenza Per chi una casa dove restare non ce l’ha Di cosa si tratta? Le opere degli artisti verranno messe all’asta e il ricavato sarà devoluto a Binario 95, il Polo sociale di accoglienza e supporto per persone senza dimora, situato alla stazione di Roma Termini che si occupa di intercettare il disagio presente sul territorio, accogliere chi non ha una casa e favorire percorsi di reinserimento sociale. Si possono vedere tutte le opere cercando l’hashtag #artepergliultimi o sul profilo @artepergliultimi Come funziona l’asta? Ogni opera è disponibile sui profili Facebook e Instagram di artepergliultimi e nei commenti ognuno può fare la sua offerta. La base d’asta è di 30€ e il rilancio minimo è di 5€. Quanto dura l’asta? dalle...

Reddito di cittadinanza: ammessa autodichiarazione

Reddito di cittadinanza: ammessa autodichiarazione

Le persone senza dimora possono presentare l’autodichiarazione per richiedere il Reddito di Cittadinanza. La Nota 1319 del 19-02-2020 del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali fa chiarezza in materia di residenza e reddito di cittadinanza spiegando che le persone senza dimora – anche se cancellate in anagrafe per irreperibilità  –  possono fare richiesta del reddito di cittadinanza La fio.PSD accoglie con soddisfazione la Nota del Ministero LPS che evidenzia come il requisito della continuità della residenza per almeno due anni sia soddisfatto in via sostanziale per le persone senza dimora che risultano cancellate dai registri anagrafici per irreperibilità (ad esclusione della cancellazione per effetto del mancato rinnovo del...

Enrico, la sua storia tra l’Ecuador e la Stazione Termini

Enrico, la sua storia tra l’Ecuador e la Stazione Termini

Il cappello di lana calato sulla fronte, il giubbotto chiuso fino a sotto il mento, Enrico Casali preferisce stare sulla terrazza "perché - dice - così l'impatto col freddo lo sento solo una volta quando esco e poi mi abituo". La terrazza è quella di 'Binario 95', il centro di accoglienza e supporto per persone senza dimora che si trova alla stazione Termini di Roma e che da qualche mese è diventato casa sua. "Ho dormito 7 mesi sui cartoni in mezzo alla strada, alla stazione Termini. Ero diventato un barbone al cento per cento: frugavo anche nell'immondizia - racconta Enrico -. In tutta la mia vita sono stato sempre io l'appoggio di tutti ma mi sono ritrovato in questa situazione in cui non vorrei mai che nessuno si trovasse perché... ho...

Termini Sociali – I gruppi di lavoro e una lectio magistralis

Termini Sociali – I gruppi di lavoro e una lectio magistralis

Prosegue il percorso di riflessione e di “crescita sociale” della città di Roma iniziato con Termini Sociali 2019.  Tre i tavoli di lavoro attivati lo scorso 17 gennaio per approfondire le tematiche sollevate e le proposte emerse nell'ultima edizione della manifestazione e raccolte nel documento di sintesi System Update (scaricabile qui). I gruppi di lavoro saranno impegnati sulle tematiche dei diritti, dell’accoglienza e della salute. L’obiettivo ultimo è quello di verificare l’applicabilità effettiva delle proposte e provare a tracciare percorsi mirati che diano loro sostanza e concretezza. Un percorso verso Termini Sociali 2020 fatto di sinergia e collaborazioni per costruire insieme una nuova 'città solidale'. Un nuovo appuntamento...

Empowomen: il progetto sanitario per donne in difficoltà

Empowomen: il progetto sanitario per donne in difficoltà

Parte il progetto Empowomen, una iniziativa che promuove la salute come occasione per prendersi cura di sé e per rimettersi in gioco, indirizzata a tutte quelle donne, in stato di marginalità sociale, che sono lontane dai circuiti di prevenzione e di assistenza.   Il progetto si inserisce nella collaborazione tra l’ONDS, Osservatorio Nazionale sul Disagio e la Solidarietà nelle Stazioni Italiane, e Incontradonna ONLUS, con cui ha già realizzato Dottor Binario, un progetto sperimentale per la prevenzione del tumore al seno e delle patologie cardiovascolari tra la popolazione senza dimora in alcune stazioni italiane. EMPOWOMEN, empowerment for women, coinvolgerá gli Help Center di 18 città italiane che supporteranno le loro beneficiarie...

Ospiti a pranzo a Casa Coppelle con un menù gourmet

Ospiti a pranzo a Casa Coppelle con un menù gourmet

C’era chi si è vestito a festa per l’occasione, chi ha scattato le foto a tutte le portate e chi non ha smesso di ringraziare per questa opportunità. Ospiti a pranzo davvero speciali a Casa Coppelle: 70 persone senzadimora, provenienti dai diversi centri di accoglienza della città, hanno gustato un prelibato menù gourmet ideato e realizzato esclusivamente per loro dagli chef stellati del ristorante al centro di Roma, a pochi passi dal Pantheon.   L’appuntamento con il pranzo solidale per chi non può contare sulla sicurezza e il calore di una casa, promosso da AiBi Amici dei Bambini e Binario 95, è giunto ormai alla sesta edizione. Il nostro grazie più grande va allo staff del ristorante Casa Coppelle che, ogni anno, ospita questa...

TERMINI SOCIALI: APPUNTAMENTO AL 17 GENNAIO

TERMINI SOCIALI: APPUNTAMENTO AL 17 GENNAIO

Venerdì 17 gennaio, alle ore 14:30, inizieranno i tavoli mensili di confronto per proseguire il percorso di riflessione e di “crescita sociale” della città di Roma iniziato con Termini Sociali 2019. Nella prima giornata vorremo definire gli obiettivi e il modello di lavoro da adottare insieme per arrivare al 17 ottobre 2020 con delle proposte condivise dalla città e magari già con qualche azione operativa su cui riflettere. ACCOGLIENZA, SALUTE, DIRITTI, PROGETTAZIONE DEI SERVIZI, CONOSCENZA E LAVORO sono i temi da cui vorremmo partire, presentati già nel documento di sintesi del lavoro di TS2019 “System Update” (leggibile e scaricabile a questo link). L’incontro non potrà ovviamente entrare troppo nel merito dei contenuti dei singoli...

Il compleanno solidale di Fabio

Il compleanno solidale di Fabio

Per il suo compleanno Fabio non desidera ricevere regali, ma preferisce che parenti e amici contribuiscano a realizzare i progetti di Binario 95 per le persone senza dimora. Una ricorrenza importante per Fabio che ha scelto di festeggiare in modo molto speciale il suo compleanno. Per il quarto anno consecutivo, Fabio ha scelto di non ricevere regali ma di fare un grande regalo agli altri, chiedendo ad amici e parenti una donazione a favore dei progetti per persone senza dimora ospitate al Binario 95.  Il “compleanno solidale” di Fabio rende tutti più felici: il festeggiato che sa di aver fatto un grande gesto di solidarietà, gli amici che partecipano a sostenere la realizzazione di un progetto di solidarietà e coloro che ricevono...

Al Binario 95, le giornate di formazione al volontariato

Al Binario 95, le giornate di formazione al volontariato

Vuoi diventare volontario di Binario 95 e dei nostri servizi per le persone senza dimora? Aiuta chi è in difficoltà donando un po’ del tuo tempo libero. MARTEDì 21 E MERCOLEDì 22 GENNAIO, DALLE 19 ALLE 21, PRESSO BINARIO 95, VIA MARSALA, 95 si terranno le giornate di formazione al volontariato per tutti colori i quali intendono intraprendere un percorso di volontariato presso il nostro centro di accoglienza. Binario 95 è un Polo sociale di accoglienza e supporto per persone senza dimora, sito alla stazione di Roma Termini, gestito dalla cooperativa sociale Europe Consulting Onlus. Con il suo centro diurno e notturno, lo sportello di orientamento sociale Help Center, il Magazzino sociale cittadino NexTop MSC, e l’unità di strada HCM (Help...

Calzetta sospesa: dolcezza e calore per persone senza dimora

Calzetta sospesa: dolcezza e calore per persone senza dimora

Giulia Ananìa, Palazzo del Freddo, Otaleg!, DAR CIRIOLA e NeroVaniglia con Binario 95 lanciano l’iniziativa per le feste. La cantautrice e poetessa Giulia Ananìa in collaborazione con gelateria Palazzo del Freddo Giovanni Fassi, gelateria Otaleg!, Pasticceria di Quartiere NeroVaniglia, dar Ciriola e Binario 95 presentano l’iniziativa “La Calzetta sospesa”: dal 22 Dicembre al 6 Gennaio sarà possibile offrire un momento di dolcezza e calore a tutte le persone senza fissa dimora. Come partecipare? Ogni Calzetta ha un valore di 3 euro che i cittadini romani potranno lasciare presso le attività commerciali che aderiscono all’iniziativa: l'offerta contribuirà a donare per tutto il periodo delle festività Natalizie una fetta di pandoro, una...

I nostri regali solidali per sostenere chi non ha casa

I nostri regali solidali per sostenere chi non ha casa

Tanti modi per sostenere le attività del nostro centro di accoglienza per persone senza dimora: il Binario dei desideri per esaudire i sogni dei nostri ospiti, la Gift Card per vivere un'esperienza davvero solidale e l'acquisto di oggetti realizzati nei nostri laboratori. Sono tanti i modi per promuovere solidarietà a Natale. BINARIO DEI DESIDERI Per grandi e piccini, il Natale è una delle feste più attese dell'anno, ma, per le persone che vivono in strada, si trasforma in un momento difficile e triste. Al Binario 95, la struttura di accoglienza alla Stazione Termini, cerchiamo di offrire ai nostri ospiti il calore di una famiglia, gli addobbi, le luci e le tavolate delle feste. Ed abbiamo raccolto, sul #Binariodeidesideri, i sogni delle...

Centro di accoglienza Sant’Anna, un riparo dal freddo

Centro di accoglienza Sant’Anna, un riparo dal freddo

Ha aperto le porte, in Via Guicciardini, 13 a Roma, il Centro di accoglienza Sant’Anna realizzato dal Municipio Roma I Centro in collaborazione con Binario 95, Acli Roma e Cooperativa AutonomaMente: 25 posti letto, con docce, bagni ed una sala comune, in una struttura offerta dalle suore del Collegio Internazionale Missioni Estero Istituto Figlie di Sant’Anna, per garantire, durante l’inverno, un posto caldo a chi non ha una casa. Per accedere al centro è necessario un colloquio presso il nostro sportello Help Center, situato in Via di Porta San Lorenzo, 5. I nostri operatori hanno già iniziato a dare ospitalità a donne e uomini segnalati dai servizi territoriali.  ➡️ Per quanti di voi, invece, volessero aiutarci a rendere più accogliente...

All’Help Center, i servizi di Caf e Patronato

All’Help Center, i servizi di Caf e Patronato

Un’assistenza più specialistica per le persone senza dimora che gravitano attorno all’Help Center, lo sportello di ascolto, orientamento ed assistenza sociale di Roma Capitale, in Via di Porta San Lorenzo, 5 che si occupa di intercettare ed orientare le marginalità presenti nel territorio della Stazione Termini e nei suoi dintorni. I servizi di Patronato e Caf sono attivi per gli utenti del Polo sociale nei pressi della stazione: persone in difficoltà, senza dimora e cittadini ai margini della società potranno rivolgersi a professionisti in materia di previdenza sociale per un servizio qualificato e professionale. Grazie alla collaborazione dell’Help Center con Labor, Istituto di Patronato e assistenza sociale, sarà possibile garantire...

Dialoghi sulle marginalità: le ‘serate’ di incontro e formazione

Dialoghi sulle marginalità: le ‘serate’ di incontro e formazione

Incontri di approfondimento e dialogo su temi di attualità e di interesse sociale: il calendario delle 'serate' al Binario 95 è finalmente online. Gli appuntamenti, aperti a tutti, si inseriscono nel percorso formativo dei volontari del centro di accoglienza per persone senza dimora Binario 95. Momenti in cui sarà possibile confrontarsi per conoscere, approfondire e interrogarsi su argomenti che riguardano tematiche sociali. GLI INCONTRI IN PROGRAMMA GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE 2019 ore 19-21 La legge Basaglia e gli effetti sulle persone senza dimora. Con Alessio Patacca, Alessia Capasso psicoterapeuti Polo Sociale, Cecilia Grabowski esperta in progettazione sociale e Liliana Zambrano, psicologa. GIOVEDÌ 20 FEBBRAIO 2020 ore 19-21 Lo status di...