#ripartire sul binario giusto: sostieni la nostra nuova campagna

Aiutaci a non lasciare indietro nessuno nell’emergenza Covid-19

Con Binario 95, per non lasciare indietro nessuno: un aiuto concreto alle persone senza dimora e alle famiglie che hanno più bisogno. Nei nostri servizi continuiamo a fornire accoglienza, ascolto, supporto ed orientamento a chi sta vivendo, a causa dell’emergenza Covid-19, un momento di grande difficoltà. 

Aiutaci anche tu a far ripartire con una marcia in più il nostro Magazzino Sociale NEXTOP, attraverso una raccolta fondi lanciata sulla piattaforma Eppela. Una grande occasione per una raccolta fondi davvero speciale: al raggiungimento dell’obiettivo, MSD Italia raddoppierà la cifra raccolta.

Insieme potremo continuare ad offrire supporto alle persone senza dimora e alle tante famiglie bisognose, attraverso la distribuzione di beni di prima necessità, abiti, indumenti e dispositivi di protezione.

EMERGENZA COVID-19

ROMA: LA MAPPATURA DEI SERVIZI ATTIVI IN CITTà PER LE PERSONE SENZA DIMORA

Mense, ambulatori, centri di ascolto e di accoglienza, docce e lavanderie, distribuzione indumenti, assistenza legale, servizi di supporto per donne vittime di violenza, orientamento per migranti e distribuzioni dei pasti in strada.

#VORREIRESTAREACASA: E CHI UNA CASA NON CE L'HA?

Una riflessione necessaria, in questi giorni di emergenza, sulla condizione che le persone senza dimora e i servizi di accoglienza sono chiamati a fronteggiare. Come riusciranno, queste persone, che non hanno un’abitazione, ad affrontare un potenziale isolamento? In tanti, al Binario 95, il centro di accoglienza alla Stazione Termini di Roma, ci dicono: #vorreirestareacasa, ma qual è la mia casa?

DICONO DI NOI: LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE #VORREIRESTAREACASA

Una campagna, lanciata da Binario 95, per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sulla problematica che vivono le persone senza dimora durate l’emergenza Covid-19.

#mapparoma29 | La mappa degli invisibili: migranti e persone senza dimora

In questa #mapparoma parliamo del sistema istituzionale a Roma di accoglienza per persone migranti e senza dimora, gestito da enti del terzo settore finanziati dal Dipartimento politiche sociali di Roma Capitale. Dopo le mappe su case popolari e Airbnb, continuiamo la...

Extra Homeless: la Fase 2, tra povertà e nuovi bisogni

Per caso, in uno scambio di messaggi tra colleghi, uno di noi ha scritto extra-homeless. Abbiamo ironizzato sull’assonanza con il più famoso extra omnes, l’ordine che il Maestro delle cerimonie pontificie dà a tutti coloro che non siano i Cardinali elettori, prima di...

Diario di un’operatrice ai tempi del Coronavirus

“Mi sono chiuso troppo in questi anni... e non so più tornare indietro” mi dice G., un ospite italiano sulla cinquantina durante uno dei lunghi colloqui di questi giorni al Rifugio S. Anna, centro d’accoglienza di Via Guicciardini, sostenuto dal Municipio Roma I...

Distanziamento e persone senza dimora. Nuove sincronie al tempo del Covid

Era già l'ora che volge il disìo ai navicanti e 'ntenerisce il core lo dì c'han detto ai dolci amici addio (Dante, VIII Canto del Purgatorio) L’emergenza Covid-19 ci ha travolti, storditi e catapultati in una dimensione sospesa, imponendoci un contatto quotidiano e...

Quando sacrificarsi non è possibile: le Persone senza dimora

#Vorreirestareacasa, ma qual è la mia casa? Indubbiamente attraversiamo un momento difficile. Il COVID-19 ci ha ricordato prepotentemente quanto illusorie siano molte delle nostre certezze e la nostra convinzione di poter tenere tutto sotto controllo. Lo Stato si...

Le immagini della città chiusa: invisibili che diventano visibili

#Vorreirestareacasa, ma qual è la mia casa? Un focus sulla condizione delle persone senza dimora che una casa dove restare la vorrebbero ma non ce l’hanno. Nella città di Roma, a fronte di una capacità di accoglienza di circa 3000 posti, nel 2019 sono state 17.000 le...

Roma: mappatura servizi per persone senza dimora, emergenza Covid-19

È interattiva ed è facilmente consultabile, sia da desktop che da mobile, la nuova versione della mappatura realizzata da Binario 95 che raccoglie i servizi attivi a Roma per il supporto e la tutela delle persone più fragili della città. In una Roma ancora “chiusa”...

Help Center: orientamenti, autocertificazioni, kit igienico-sanitari

Un cartello accoglie coloro che si rivolgono allo sportello: “Per la tutela della salute di tutti, è consentito l’ingresso ad una persona per volta”. L’Help Center, lo sportello di orientamento sociale del Polo Sociale Roma Termini, in questo periodo di emergenza...

Binario 95: docce, accoglienza, supporto psicologico

Le persone senza dimora vivono una condizione di esclusione e marginalità che in un momento come questo si fa ancora più evidente. Molto spesso coloro che si rivolgono ai nostri servizi non si rendono conto di quello che sta accadendo attorno a loro, nella città, nel...

Rifugio Sant’Anna: una casa in cui poter restare tutto il giorno

A dicembre ha aperto le porte, in Via Guicciardini, 13 a Roma, il Rifugio Sant’Anna, un centro di accoglienza di emergenza freddo, realizzato dal Municipio Roma I Centro in collaborazione con Binario 95, Acli Roma e Cooperativa AutonomaMente: 25 posti letto, con...

BINARIO 95

E IL POLO SOCIALE

ROMA TERMINI

Binario 95 è un Polo sociale di accoglienza e supporto per persone senza dimora, sito alla stazione di Roma Termini, uno degli snodi ferroviari più grandi d’Europa, in locali concessi in comodato d’uso gratuito da Ferrovie dello Stato Italiane alla cooperativa sociale Europe Consulting Onlus. 

Con il suo centro diurno e notturno, lo sportello di orientamento sociale Help Center, il Magazzino sociale cittadino NexTop MSC, e l’unità di strada HCM (Help Center Mobile), Binario 95 rappresenta ormai da quasi 20 anni un punto di riferimento per coloro che versano in condizioni di povertà, disagio ed emarginazione sociale nella città di Roma. La sua mission è rispondere ai bisogni di chi vive in strada, offrendo ascolto, supporto, accoglienza e proponendo percorsi di riabilitazione alla vita sociale.

Diversi sono i progetti e le attività realizzate dal Binario 95 negli anni, tra questi  Shaker, Pensieri senza dimora, il giornale di strada di Roma, nato all’interno dei laboratori di scrittura creativa del centro e che vuole rappresentare la voce delle persone che vivono in strada a Roma, ma anche degli operatori e dei volontari impegnati nei servizi. 

Ultimo sviluppo di questo percorso ventennale di lavoro con le persone senza dimora, il progetto Villaggio 95: un luogo poliedrico, aperto alla comunità locale, alla condivisione, all’accoglienza, alla terra, “donato” al quartiere di Casal Bertone dagli stessi ospiti del Binario 95.

Binario 95, così come tutte le attività ed i progetti della cooperativa sociale Europe Consulting Onlus, vuole intendersi come un Laboratorio creativo del sociale, in continua evoluzione e cambiamento, dove si possano sperimentare idee e soluzioni per ridare dignità a persone che credono di averla persa, diritti a coloro ai quali sono stati negati e proporre percorsi di crescita, formazione e consapevolezza che possano rendere la nostra città, il nostro paese ma anche le nostre stesse vite, migliori e più a misura d’uomo.

 

UN VIAGGIO

NELLA

SOLIDARIETÀ

 

NOTIZIE

Reddito di cittadinanza: ammessa autodichiarazione

Reddito di cittadinanza: ammessa autodichiarazione

Le persone senza dimora possono presentare l’autodichiarazione per richiedere il Reddito di Cittadinanza. La Nota 1319 del 19-02-2020 del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali fa chiarezza in materia di residenza e reddito di cittadinanza spiegando che le...

leggi tutto

I NOSTRI SERVIZI

BINARIO 95

HELP CENTER

NEXTOP

SHAKER

VILLAGGIO 95

LE NOSTRE STORIE

Ci siamo incontrati come volontari ad una festa di Capodanno e da allora non ci siamo più lasciati”
-Violetta, Elena, Alfredo, Anita, Daniela-

“Ho il sogno di crearmi una famiglia, trovare un lavoro ed avere una casa. Ma ho paura di non farcela da sola”
Nadia-

“Un luogo dove chi si è smarrito può ritrovarsi e ritrovare la strada, imparando a guardare fuori ma anche dentro di sé”
Valeria-

“Binario 95 per me è come una seconda famiglia: ho trovato degli amici, un posto in cui mi sento sempre accolto”
-Massimo-

“Lavoro come operatrice sociale da quindici anni. Il bello di questo lavoro è che ci sono sempre cose nuove da imparare”
-Alessia-

“Una volta a settimana faccio servizio al centro di accoglienza per condividere la colazione con le persone che non hanno casa”
-Francesco-

Fai una donazione!

Scopri come

BINARIO 95

Via Marsala, 95

00185 Roma

 

Un progetto della cooperativa sociale Europe Consulting Onlus

 

Telefono

06.44360793

Partners

Roma Capitale - Dipartimento delle Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute

Ferrovie dello Stato Italiane

Regione Lazio