Casa Sabotino arriva su For Funding, la piattaforma di Intesa Sanpaolo per la raccolta fondi in favore di progetti solidali

Siamo molto felici di comunicare che Casa Sabotino, la nostra casa di accoglienza per donne fragili e persone transessuali, è stata selezionata per partecipare all’iniziativa Formula di Intesa Sanpaolo in collaborazione con la Fondazione Cesvi.

Grazie al supporto di Intesa Sanpaolo e alle donazioni di tutti coloro che vorranno aiutarci potremo realizzare il nostro progetto che vuole dare una casa a chi non ha casa.

Nello spazio di Via Sabotino, già attivo dal mese di dicembre 2020 – concesso in comodato dal Municipio Roma I e arredato grazie a Ikea –, grazie all’aiuto di questa raccolta fondi, vogliamo:

  • completare la ristrutturazione di una parte della casa per avere ancora più spazi di accoglienza, incluse camere singole per le ospiti più fragili;
  • gestire quotidianamente il servizio: supportare le spese per il vitto e quanto è necessario per le ospiti; il costo degli operatori che curano insieme a loro i percorsi di accompagnamento sanitario, psicologico, sociale, lavorativo;
  • sostenere l’empowerment delle ospiti, grazie a percorsi di formazione generale su salute, lingua, economia, gestione domestica e specifica a seconda della vocazione professionale di ciascuna.

Grazie al programma FORMULA, Intesa Sanpaolo sostiene iniziative in tutta Italia. Anche tu puoi contribuire donando su For Funding, la piattaforma di Intesa Sanpaolo per la raccolta fondi in favore di progetti solidali.

BINARIO 95

Via Marsala, 95

00185 Roma

 

Un progetto della cooperativa sociale Europe Consulting Onlus

 

Telefono

06.44360793

Partners

Roma Capitale - Dipartimento delle Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute

Ferrovie dello Stato Italiane

Regione Lazio

 

 

 

 

Per le fotografie utilizzate all'interno del sito si ringraziano: Massimo Bracaglia, Marco Cavallo, Antonella De Chellis, Sara Gargiulo, Giorgio Pagliarulo, Simona Pesce,
Giovanni Sabato, Arianna Screpanti, Melissa Svenson.