Il percorso di presa in carico per la prevenzione da SARS-COV2 portato avanti da Dottor Binario con il San Gallicano prevede, in aggiunta alle vaccinazioni, la realizzazione di un tampone molecolare e di un Test Sierologico in momenti distinti: prima di ogni dose di vaccino, un mese dopo l’ultima dose di vaccino e sette mesi dopo l’ultima dose di vaccino. Questo permetterà di verificare l’efficienza della vaccinazione in funzione della reazione anticorpale misurata.

Mentre il Vaccino sarà realizzato presso l’Istituto IFO San Gallicano in via Fermo Ognibene 23, i test di controllo verranno realizzati presso l’Help Center di Roma Termini in Via di Porta San Lorenzo 5.

Note per l’utente: 

INDICAZIONI LETTURA DEI TEST EFFETTUATI PRIMA DEL VACCINO: Tempo Zero

A0) Tampone Positivo: è in corso l’infezione da Sars-Cov2 e devono quindi essere attivate tutte le procedure di isolamento previste dal Ministero della Salute. In questo caso il test sierologico potrà essere non reattivo se l’infezione è all’inizio, reattivo se l’infezione è presente da tempo sufficiente ad aver stimolato una risposta immunitaria (produzione di anticorpi). 

B0) Tampone Negativo e test Sierologico Reattivo (Valori IgG S1 e S2 > 14,9): si è determinata una risposta immunitaria. La risposta può essere conseguenza di una precedente infezione, essendo il tampone negativo, al momento non più attiva. Il titolo anticorpale e la sua durata nel tempo sono attualmente oggetto di studio pertanto si invita ad effettuare i successivi controlli proposti dal progetto Dottor Binario che, soprattutto dopo il vaccino, potranno dare consistenza più o meno significativa della persistenza dello stato immunitario. Specifichiamo che la presenza di anticorpi non incide in alcun modo sulla salute della persona. 

C0) Tampone Negativo e test Sierologico Dubbio (3,8 < IgG S1 e S2 < 12 ) Stessa condizione della B) con la possibilità che l’infezione si sia manifestata molto tempo fa e l’organismo abbia perso parte dell’immunità. 

D0) Tampone Negativo e test Sierologico NON Reattivo (Valori IgG S1 e S2 < 12 ) Non si registra presenza né di Infezione né di risposta immunitaria.

 

INDICAZIONI LETTURA DEI TEST EFFETTUATI DOPO IL VACCINO: Tempo 1

Dopo la dose di Vaccino ci si aspetta una reazione anticorpale quindi la presenza di IgG S1 e S2. Il valore di questi dipende  dalla risposta immunitaria della singola persona. Più alto sarà il valore di IgG più alta sarà stata la risposta immunitaria. Il confronto con i risultati del Tempo zero permetterà ai medici di comprendere meglio la capacità di risposta al vaccino della singola persona. Nel caso di persona che aveva già una risposta immunitaria al tempo zero questa potrà essere stata rafforzata dal vaccino aumentando la protezione contro COVID19.

A1) Tampone positivo: nonostante il vaccino, la persona ha contratto l’infezione. Questo può avvenire per due motivi: il vaccino non dà la sicurezza di essere protetti da SARS-CoV2 al 100% (per questo bisogna continuare a proteggersi con mascherina e distanziamento fino a che la campagna vaccinale non sia completata). È possibile, ma ancora da accertare, che il vaccino non protegga da alcune varianti di SARS-CoV2.
 
B1) Tampone negativo, test Sierologico NON reattivo: non c’è infezione e nemmeno una risposta anticorpale misurabile. 
 
C1) Tampone negativo, test Sierologico DUBBIO: non c’è infezione. C’è stata una risposta immunitaria anche se con produzione di anticorpi non molto elevata. 
 
D1) Tampone negativo, test Sierologico REATTIVO: non c’è infezione. Prodotta una risposta immunitaria ben misurabile.

BINARIO 95

Via Marsala, 95

00185 Roma

 

Un progetto della cooperativa sociale Europe Consulting Onlus

 

Telefono

06.44360793

Partners

Roma Capitale - Dipartimento delle Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute

Ferrovie dello Stato Italiane

Regione Lazio

 

 

 

 

Per le fotografie utilizzate all'interno del sito si ringraziano: Massimo Bracaglia, Marco Cavallo, Antonella De Chellis, Sara Gargiulo, Giorgio Pagliarulo, Simona Pesce,
Giovanni Sabato, Arianna Screpanti, Melissa Svenson.