Casa Sabotino è la casa di Binario 95 dedicata all’accoglienza di genere. In uno spazio bellissimo a Prati, concesso in comodato dal Municipio Roma I Centro, circondato da una splendida terrazza, donne e persone transessuali sono accolte con una modalità nuova, che prevede la loro partecipazione diretta all’andamento della casa, in un percorso fortemente orientato all’autonomia, alla crescita personale, all’inserimento lavorativo.

Il progetto è partito a Natale 2020 con un primo nucleo di otto donne, nella parte già abitabile della casa. A settembre, quando i lavori di ristrutturazione saranno completati, il centro, reso bellissimo dagli arredi donati da Ikea, accoglierà fino a diciotto persone, in camere singole, doppie e triple, oltre alla grande cucina, al soggiorno comune, bagni accessibili, lavanderia e il grande spazio esterno, che si affaccia sul verde dei giardini di via Sabotino.

UN LUOGO DI ACCOGLIENZA E PROTEZIONE, MA ANCHE UN POSTO DAL QUALE RIPARTIRE

Il progetto è ricco e ambizioso. Le donne e le persone transessuali accolte saranno accompagnate in un percorso di sostegno ed empowerment tutto basato sulla relazione a tutto tondo: quella con se stessi che mira alla cura della persona e alla salute e benessere generale, con progetti di screening medici mirati e sostegno psicologico; quella con i propri oggetti e il proprio spazio che va dalla cura dell’abbigliamento alla gestione comune della Casa, secondo la creatività e l’abilità di ciascuna; quella con le altre persone che vivono nel centro per ricostruire rapporti sani, amichevoli, di sostegno reciproco; quella con la comunità del quartiere, dai servizi alle associazioni, dalle parrocchie ai negozi, ai singoli cittadini per ritornare appieno verso una condivisione con gli altri della propria vita e del proprio futuro.

Ad accompagnare le persone di Casa Sabotino, è già attiva un’equipe multidisciplinare composta da operatrici e operatori sociali, psicologhe, medici, educatrici e molti volontari che contribuiscono, con la loro presenza, ad allacciare legami con una dimensione che va oltre il disagio conosciuto.

Poi ci sono i tanti partner, istituzionali e privati, che fin dall’inizio hanno contribuito a gettare le fondamenta di questo progetto, che è ancora un cantiere: dal Municipio I Roma Centro a Ikea, dal nostro Polo Sociale Roma Termini ai negozi del circondario, con cui abbiamo cominciato a ragionare su come valorizzare l’invenduto per la nostra Casa; dai medici di Dottor Binario alle istituzioni universitarie con cui stiamo costruendo moduli formativi specifici per le persone accolte. Ma soprattutto ci sono i donatori, tanti, che con la loro fiducia e l’enorme sostegno dato a Binario 95 nel 2020, hanno reso possibile l’avvio di questo meraviglioso progetto.

Sì, un cantiere, quindi, quello di Casa Sabotino, che è nato sotto l’insegna della coprogettazione e che con questo carattere vuole crescere: un luogo dove insieme si costruiscono non solo i muri, ma la parte viva dell’abitare, fatta di impegno, passione, creatività, condivisione e, naturalmente, risorse.

Trovarle, consolidarle, investirle è ora la nostra priorità affinché generino un ritorno per le persone accolte e per tutta la comunità – come cercheremo di dimostrare attraverso gli strumenti più moderni della valutazione dell’impatto sociale – è ora la nostra priorità. Ritorno che ci impegniamo ogni giorno a misurare attraverso attente analisi di impatto sociale che già oggi ci dimostrano come il progetto Casa Sabotino già nei suoi primi mesi di attività stia migliorando non solo le persone che accoglie ma l’intera comunità che lo circonda. E in fondo tutti noi.

REGALA UN SORRISO, AIUTACI A PORTARE AVANTI IL PERCORSO DI UNA DONNA ACCOLTA A CASA SABOTINO

25 €

Ci aiuti ad offrire un kit igienico al mese ad una persone accolta nella casa, comprensivo di bagnoschiuma, shampoo e asciugamani.

50 €

Sostieni il percorso di accompagnamento di una donna in difficoltà, grazie all’impiego di un operatore sociale.

100 €

Offri, per un mese, la colazione e la cena, ad un’ospite della casa. Il cibo sano e nutriente per una donazione di qualità.

200 €

Garantisci un posto letto ad una persona in difficoltà, per un mese, presso casa Sabotino, un luogo sicuro e protetto.

PUOI SOSTENERCI ANCHE CON UNA DONAZIONE LIBERA TRAMITE BONIFICO BANCARIO

Se preferisci, puoi effettuare la tua donazione direttamente tramite bonifico bancario

IBAN: IT98E0200803284000105538305
CODICE BIC/SWIFT: UNCRITM1RNP
BENEFICIARIO: Europe Consulting Onlus
Causale: Binario 95 | Casa Sabotino

RICEVUTA FISCALE

Richiedi la ricevuta fiscale della tua donazione inviando i seguenti dati all’indirizzo email [email protected]: nome, cognome, eventuale ragione sociale, codice fiscale, partita Iva e indirizzo.

BENEFICI FISCALI

La cooperativa sociale Europe Consulting è una “ONLUS di diritto” (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. 460/97), pertanto i privati e le aziende che effettuano una erogazione liberale possono beneficiare delle agevolazioni fiscali previste dalla legge.

L’erogazione, come introdotto dall’art. 13 D. Lgs. 460/97: è detraibile dall’imposta sulle persone fisiche (IRPEF) per un importo pari al 19% dell’erogazione da calcolarsi su un massimo di € 2.065,83 (art. 15, comma 1, lettera i-bis) del D.P.R. 917/1986);  è deducibile dal reddito di impresa per un importo non superiore a € 2.065,83 o al 2% del reddito di impresa dichiarato (art. 100, comma 2, lettere a) e h) del D.P.R. 917/1986). 

In alternativa, sia per le persone fisiche che per le imprese: è deducibile dal reddito complessivo nel limite del 10% del reddito complessivamente dichiarato e comunque nella misura massima di € 70.000,00 annui. Esente da bollo ai sensi del D. Lgs. 460/97
Informiamo che i dati da Voi conferiti saranno trattati in conformità al D. Lgs. 196/2003

Importante
• Non beneficiano delle agevolazioni fiscali le erogazioni liberali effettuate in contanti.
• Ricordati di lasciarci i tuoi dati e richiedi la ricevuta di donazione, cliccando sul pulsante indicato di seguito.

Hai bisogno di aiuto? Contattaci all’indirizzo email comunicaziones[email protected]

BINARIO 95

Via Marsala, 95

00185 Roma

 

Un progetto della cooperativa sociale Europe Consulting Onlus

 

Telefono

06.44360793

Partners

Roma Capitale - Dipartimento delle Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute

Ferrovie dello Stato Italiane

Regione Lazio

 

 

 

 

Per le fotografie utilizzate all'interno del sito si ringraziano: Massimo Bracaglia, Marco Cavallo, Antonella De Chellis, Sara Gargiulo, Giorgio Pagliarulo, Simona Pesce,
Giovanni Sabato, Arianna Screpanti, Melissa Svenson.